Spiaggia Grande, Positano
Call us: (+39) 338 1539207
Capri

Capri è una delle isole più affascinanti ed esclusive del mondo.

La storia dell’isola è antica e fu colonizzata per la prima volta dai Fenici.

L’isola è divisa in due importanti città, Capri e Anacapri.

Il primo è glamour e famoso per i suoi hotel a cinque stelle e la sua famosa “Piazzetta”.

Al contrario, Anacapri ha romantiche passeggiate e incantevoli viste sul mare.

Una gita in barca intorno all’isola è un must per i viaggiatori che arrivano in Costiera Amalfitana.

Positano Boats organizza escursioni in barca su misura o escursioni giornaliere collettive.

Cosa fare e vedere a Capri

Capri è un’isola molto interessante e offre molti siti storici e bellissimi da vedere. Le barche di Positano ti suggeriscono di visitare il seguente luogo per ammirare davvero la bellezza di questa famosa isola.

Monte Solaro

È il posto più alto dell’isola (589 metri sul livello del mare). Puoi o camminare lì o prendere la seggiovia. La stazione della seggiovia è abbastanza vicino a Piazza Vittoria e ti permette di raggiungere la cima abbastanza velocemente mentre goditi una splendida vista su Anacapri, il Golfo di Napoli, la Penisola Sorrentina e il Golfo di Salerno.

Villa San Michele

Villa San Michele ad Anacapri era la casa del medico svedese Axel Munthe. Costruita sulle rovine di un’antica cappella dedicata a San Michele, la villa appartiene ora alla Fondazione Axel Munthe ed è stata trasformata in un museo.

L’edificio è articolato su più livelli: lo studio è al primo piano, la loggia attraversa pergolati e colonne per raggiungere un punto di vista circolare che si affaccia sul Golfo di Napoli.

Si possono vedere frammenti di sarcofagi, busti, pavimentazione romana, marmo e colonne. Nel giardino c’è una tomba greca e una sfinge di granito che spazia su tutta l’isola di Capri.

Villa Jovis

è situato alla fine di Viale Amedeo Maturi, dove si trova una serie di gradini rivestiti con lastre di marmo provenienti dalla Villa Romana. Villa Jovis, costruita nel I secolo a.C. e attribuito a Tiberio, fu scelto per la sua posizione sul bordo della scogliera che garantiva sia la privacy che la sicurezza, di vitale importanza per l’Imperatore.

Grotta Blu

Una magia che nessuna parola o immagine potrebbe mai descrivere. È una cavità di 60 metri di lunghezza, larga 25 metri.

C’è in realtà un’apertura più grande ma completamente sommersa; questo ingresso in acqua limpida consente la colorazione blu dell’acqua all’interno della grotta, a causa di un fenomeno di riflessione della luce solare. C’è una vista quasi surreale all’interno, la trasparenza e il colore blu dell’acqua ci danno l’impressione di navigare attraverso un cielo limpido e le barche sembrano galleggiare su un universo fantastico.

Piazzetta

Piazza Umberto I, meglio conosciuta come la “Piazzetta” è una delle piazze più alla moda del mondo. In passato, la Piazzetta era sede di un vivace mercato di pesce e frutta, nel 1938 un giovane isolano apriva un bar e organizzava tavoli e sedie all’esterno, presto questo bar divenne il cuore della vita sociale di Capri, la piazza si guadagnò l’etichetta di “Salotto del mondo” (il salotto del mondo). Oggi la Piazzetta con il suo storico bar, eleganti bigiotterie è anche la sede del Municipio di Capri situato nell’ex residenza vescovile.

Add Comment